Pulisci il pc 2 volte più velocemente:trucchi con cui sorprendere!

Nell’era digitale, i nostri Personal Computer sono le nostre assolute necessità. Ma inevitabilmente accumulano ritrovamenti che possono rallentare significativamente le prestazioni, e nell’arco del tempo diventano più vecchi. La regolare pulizia del tuo computer è essenziale per farlo funzionare al suo meglio. Con questo articolo vogliamo darvi le indicazioni più importanti su come pulire il tuo PC, in modo da mantenerlo sempre veloce e in buone condizioni.

Rimuovere i file non necessari

Un modo semplice e veloce per pulire il tuo PC è quello di identificare e rimuovere i file non necessari. In genere, questi includono documenti raramente usati, programmi non più necessari e file non più necessari. Le seguenti istruzioni descrivono come rimuovere facilmente i file non necessari dal tuo PC:

  • Apri il file esplora risorse di Windows facendo clic su “Start” e poi su “Esplora file”.
  • Clicca su “Guadagna spazio su disco” nel menu a sinistra.
  • Clicca su “OK” per esaminare e principale “Elementi da potenzialmente cancellare”.
  • Seleziona i file che desideri rimuovere e clicca su “Elimina selezionati”.
  • Clicca su “Sfoglia” per vedere un elenco di file ancora più dettagliato su ciò che può essere eliminato. Potete anche selezionare più file da eliminare.
  • Fare clic su “Avvia pulizia” per avviare il processo.

Quando la pulizia è completa, il tuo PC sarà sicuramente più veloce e leggermente più ricco di memoria. Dovresti anche essere in grado di notare una differenza nella velocità del tuo sistema, soprattutto se hai rimosso una grande quantità di file non necessari.

Eliminare i file temporanei

I file temporanei sono proprio come suonano: file temporanei creati dal sistema operativo o dalle applicazioni che stai utilizzando. Possono occupare molto spazio e, se non vengono rimossi, possono rendere il tuo PC più lento. Per rimuovere i file temporanei, segui queste istruzioni:

  • Apri il file esplora risorse di Windows facendo clic su “Start” e poi su “Esplora file”.
  • Clicca su “Avanzate” e seleziona “Esperienze Locale” e “Opzioni” per eliminare i file temporanei.
  • Clicca su “Cancella file temporanei” nella scheda “Privacy” per aprire l’utilità di Windows.
  • Clicca sul pulsante “Cancella file temporanei” nella parte inferiore della finestra.
  • Clicca su “OK” per avviare il processo di pulizia. Quando sono terminate, tutti i file temporanei saranno stati rimossi.

Quando questa procedura è completa, il tuo sistema sarà in grado di caricare le pagine più velocemente, e il caricamento delle applicazioni sarà anche più velocemente. Si noterà anche un aumento delle prestazioni generali.

Rimuovere i programmi non necessari

È possibile che il tuo PC abbia installato programmi non necessari che occupano prezioso spazio sul disco rigido. L’eliminazione di tali programmi migliorerà la velocità del tuo sistema. Segui questi semplici passaggi per trovare e rimuovere tali programmi dal tuo PC:

  • Apri il controllo programmi facendo clic su “Start” e quindi su “Pannello di controllo”
  • Clicca su “Programmi” o “Programmi e funzionalità” nel menu di sinistra.
  • Cerca attraverso l’elenco dei programmi installati e trova quelli che non sono più necessari.
  • Fai clic con il tasto destro del mouse sul programma non necessario e seleziona “Disinstalla”.
  • Segui le istruzioni fornite dall’installer per completare la disinstallazione.

Dopo aver disinstallato tutti i programmi non necessari, è importante che tu esegua una scansione del PC sul tuo antivirus preferito per assicurarti che non ci siano virus o malware nascosti. Questa è una buona pratica che puoi eseguire regolarmente per rilevare o prevenire la presenza di virus o malware.

Deframmentazione dei dischi

Una volta che hai identificato e rimosso tutti i file non necessari, programmi non necessari e file temporanei, puoi passare alla deframmentazione del disco duro. La deframmentazione aiuterà a “mettere insieme” tutti i file spezzettati su un disco rigido, oltre a ridurre l’attrito tra le parti mobile della testina di lettura e quelle fisse. Per eseguire la deframmentazione, le seguenti istruzioni:

  • Clicca su “Start” e poi “Computer”.
  • Fare clic destro sull’unità C: che appare e selezionare “Proprietà” nella finestra di dialogo.
  • Seleziona l’opzione “Strumenti” e clicca sul pulsante “Deframmentazione”.
  • Clicca su “Avvia deframmentazione” e attendi il completamento del processo.

Una volta terminato, noterai una differenza significativa nelle prestazioni del sistema, oltre a una maggiore velocità di accesso ai file. La deframmentazione è un processo che dovresti eseguire regolarmente per assicurarti che il tuo PC abbia prestazioni ottimali.

Conclusione

Mentre ci sono molti modi per ottimizzare le prestazioni del tuo computer, la regolare pulizia del tuo PC è di gran lunga la più importante. Questo articolo ha fornito una serie di istruzioni per rimuovere altri file non necessari, programmi non necessari e file temporanei, nonché una guida di come eseguire la deframmentazione del disco. Utilizzando questi suggerimenti, puoi essere sicuro che il tuo PC funzionerà al meglio e che sarai in grado di godere delle migliori prestazioni possibili.