Scopri l’Offerta sui Nuovi iPhone 11: Fai un Affare!

Perdersi un iPhone può essere una situazione estremamente frustrante. Potresti sentirti disperato e in preda al panico, ma ci sono alcune cose che puoi fare per aumentare le tue possibilità di recuperarlo. Le seguenti linee guida e strumenti sono qui per aiutare, perché il ritorno del tuo iPhone dovrebbe essere la priorità principale in questi casi.

Strumenti integrati per trovare un iphone perduto o rubato

Prima di tutto, è importante assicurarsi di avere la “Localizzazione” attivata sull’iPhone. L’opzione di localizzazione è disattivata di default, quindi controlla la sezione Impostazioni per confermarne la disponibilità. Dopo aver abilitato la localizzazione, ci sono strumenti integrati che Apple mette a disposizione nell’app “Trova il mio iPhone” su qualsiasi dispositivo Apple.

  • Trova il mio iPhone: Questo strumento gratuito ti permette di localizzare la posizione del tuo iPhone da qualsiasi dispositivo Apple.
  • Modalità smarrito: Quando attivi la modalità smarrito, viene visualizzata una pagina web personalizzata sullo schermo dell’iPhone, in modo che una persona onesta che l’ha trovato sappia come contattarti e restituirtelo.
  • Blocco attivazione: Questo impedirà ad un ladro di utilizzare il tuo iPhone bloccandolo con un codice di blocco.
  • Messaggio di blocco: Quando l’attivazione è bloccata, è possibile creare un messaggio di blocco che viene visualizzato sullo schermo dell’iPhone contenente un numero di telefono o un’altra informazione utile.

Come funziona Trova il mio iPhone

Una volta che hai abilitato la localizzazione sull’iPhone, tutto ciò che devi fare è utilizzare l’app Trova il mio iPhone per localizzare la posizione. Puoi anche usare un altro dispositivo Apple. Tuttavia, ricorda che per accedere a Trova il mio iPhone devi avere l’ID Apple del dispositivo smarrito. Se non riesci a individuarlo usando Trova il mio iPhone, puoi anche utilizzare iCloud.com da un computer.

  • Apri Trova il mio iPhone su un altro dispositivo Apple.
  • Verifica l’ID Apple del dispositivo principale.
  • Tocca su “Trova il mio iPhone” nella parte superiore dello schermo.
  • Tocca su “Tutti i miei dispositivi” nella parte in alto a destra.
  • Individua il dispositivo smarrito e tocca sulla sua miniatura.
  • Tocca su “Azione” e seleziona l’opzione “Inizia la ricerca per localizzare la posizione del dispositivo”.

Una volta localizzata la posizione, puoi anche inviare un suono all’iPhone smarrito. Ciò può essere molto utile nel caso in cui si pensi che il telefono sia vicino ma non abbastanza per essere localizzato. Se il dispositivo è stato spento, l’audio non verrà trasmesso, ma verrà inviato non appena il dispositivo sarà riacceso, aiutando così a individuarlo.

Alternative alla app “Trova il mio iPhone”

Se non riesci ad utilizzare l’app Trova il mio iPhone, ci sono altre alternative che possono aiutarti a ritrovare il tuo dispositivo.

  • Cerberus: Cerberus è un’altra app di localizzazione che puoi provare se Trova il mio iPhone non è disponibile per il tuo dispositivo. Puoi usarlo per rintracciare la posizione, attivare la modalità smarrito, registrare audio dall’iPhone e bloccarlo.
  • Lookout: Lookout è una piattaforma di sorveglianza che offre anche servizi di localizzazione. Puoi usare Lookout per localizzare la posizione, attivare la modalità smarrito e bloccare il dispositivo.
  • Google Find My Device: Google offre anche un servizio di localizzazione per gli utenti Android. Puoi usare Google Find My Device per rintracciare la posizione, bloccare il dispositivo e inviare un messaggio di blocco.

Intervento della Polizia

In alcune situazioni, potrebbe essere necessario inviare la polizia per recuperare il dispositivo. Devi contattare la polizia locale la cui giurisdizione si estende sulla posizione in cui si pensa che il dispositivo sia stato rubato o smarrito. Grazie ai servizi offerti da Trova il mio iPhone e dalle altre app di localizzazione, è possibile fornire alla polizia dati precisi e aggiornati sulla posizione del dispositivo, il che li aiuterà a recuperarlo più facilmente.

Ricapitolando

Perdere l’iPhone può essere estremamente frustrante, ma ci sono sistemi integrati che puoi usare per recuperarlo, tra cui il servizio Trova il mio iPhone di Apple. Trova il mio iPhone puoi localizzare il tuo dispositivo smarrito e anche bloccarlo per prevenire un uso prolungato. Se le opzioni integrate non funzionano, puoi controllare altre app di localizzazione, come Cerberus e Lookout. Alla fine, se non è possibile recuperare il dispositivo, è necessario contattare la polizia locale perché possano tentare un recupero.